E se domani...

Mettiamo il caso che fra cinquant'anni, i miei eventuali figli, frugando in soffitta trovassero qualche mio acquisto giovanile, e si facessero sorprendere dalla stessa francescana meraviglia che ha colto me quando ho trovato in cantina questa chicca comprata da mia mamma; ecco, se capitasse una cosa del genere, potrei già ritenermi fortunata per aver fatto un buon lavoro.






Nessun commento:

Posta un commento